Library policies Library hours Library catalogue More than 10,000 books in the database!
Notizie del pubblico giardino de' semplici di Padova compilate intorno l'anno 1771
written by "Marsili, Giovanni, 1727-1795"
...nico piantato in Europa. Il granduca di Toscana Cosimo I, li Bolognesi e gli Olandesi ne seguirono poco dopo l'esempio con la fondazione di quelli di Pisa e di Firenze, di Bologna e di Leiden. [Pag. 8] Il primo custode dell'orto fu Luigi Anguillara bolognese, di cui abbiamo un libretto non dispregevole in materia di piante. Fu condotto al pubblico servizio nel 1546. Nel 1551, non corrispondendo forse l'Anguillara all'aspettazione, fu dalli riformatori esortato e persuaso il patrizio Pierantonio Michiel, versatissimo nello studio delle piante, a volersi trasferire a Padova e assumere la direzione dell'orto, come fece, e sostenne per quattro anni tal carico, ne' quali moltissimo contribuì alla popolazione e fama dell'orto medesimo, trovato da esso in istato di somma povertà e desolazione, come afferma in una sua lettera all'Aldovrandi che trovasi tra' manoscritti di questo celebre autore, li quali si conservano nella libreria dell'Istituto di Bologna. Esiste presso lo scrittore di queste memorie un prezioso manoscritto del Michiel in cinque volumi in foglio, con bellissime figure miniate, degno, quanto il suo autore, d'essere fatto noto al mondo letterario[3]. ? di quei tempi, e forse lavoro di Daniele Barbaro promotore e gran fautore di codesta impresa, la seguente bellissima iscrizione, che contiene le leggi poste dal principe a questo suo prediletto stabilimento, collocata sopra il portone d'ingresso, dove tuttora si legge: [Pag. 9] TRIVMVIRI LITTERARII. I PORTAM HANC DECVMANAM NE PVLSATO ANTE DIEM MARCI EVANGELISTAE NEC ANTE HORAM XXII. II PER DECVMANAM INGRESSVS EXTRA DECVMANVM NE DECLINATO. III IN VIRIDARIO SCAPVM NE CONFRINGITO NEVE FLOREM DECERPITO NE SEMEN FRVCTVMVE SVSTOLLITO RADICEM NE EFFODITO. IV STIRPEM PVSILLAM SVCCRESCENTEMQVE NE ATTRE CTATO NEVE AREOLAS CONCVLCATO TRANSILITOVE. V VIRIDARII INIVRIA NON AFFICIVNTOR. VI NIHIL INVITO PRAEFECT...

This book you can borrow for use directly by visiting our library!